Sicurezza e versatilità – Serrature per porte blindate Esety


Sicure contro manipolazioni e scasso, versatili nell’utilizzo, le serrature per porte blindate Esety, sono disponibili in due distinte tipologie:

  • Con congegno azionato dalla chiave a doppia mappa (serratura doppia mappa)
  • Con alloggiamento di un cilindro europeo

Ogni serratura ha un numero di combinazione personale ed irripetibile: un elevatissimo numero di combinazioni esclude la coesistenza di due serrature con uguale combinazione garantendo la massima tranquillità dell’utilizzatore. Progettate e costruite con tolleranze di meccanismi interni ridotte al minimo, le serrature Esety, hanno il “mentonnet” (elemento impegnato nella gorges ) a sezione quadra e in quanto tale non permette escursioni anomale al pacco “gorges”. Caratteristica importante di sicurezza della serratura è il bloccaggio dei movimenti interni provocato da forzature sui componenti vitali. Il tipo di architettura interna della serratura si traduce inoltre in movimento della chiave molto regolare e leggero. La chiave delle serrature a doppia mappa lavora contemporaneamente e senza ausilio di molleggi su entrambe le mappe.
I vantaggi derivanti sono molteplici:

  • Elevata protezione delle gorges e tentativi di manipolazione;
  • Movimenti controllati del carrello con impossibilità di salto mandata anche sotto sforzo;
  • Aumento considerevole di combinazioni;
  • Minor usura della chiave e delle gorges;
  • Esecuzione di una mandata ogni 180° di rotazione della chiave (2 giri – 4 mandate);

Le serrature Esety possono essere applicate alla porta blindata in 3 modi diversi conformi agli standard adottati dai costruttori di porte blindate:

  • Avvitata alla porta tramite 4 fori passanti
  • Applicata ad una piastra che può venire saldata o ancorata alla porta
  • Infilata e bloccata sulla battuta della porta per mezzo di un frontalino disponibile a richiesta

La serratura può inoltre essere corredata di una serie di protezioni esterne alla serratura in grado di creare un sistema integrato di sicurezza. Alle collaudate piastre al manganese applicate sulla serratura si aggiunge ora Defender, un dispositivo brevettato che protegge il cilindro applicato alle serrature versione europea.